Vini senza solfiti aggiunti e biologici la cui libellula ne identifica la purezza e l’uva sana. L’intera linea di vini senza solfiti è vestita di un’etichetta prodotta in carta riciclata realizzata con il 15% di vinacce dell’uva della cantina e la cui carta rimanente contiene il 40% di fibre riciclate post-consumo e il 45% di cellulosa vergine

I nostri Vini Senza Solfiti Aggiunti