La nostra Mission aziendale può essere benissimo accostata ad una pianta di vite le cui radici salde  rispecchiano il rispetto e la valorizzazione del territorio, il tronco rappresenta il metodo biologico,  le sue foglie, che si diramano, sono i rapporti di fiducia con i nostri clienti e i suoi frutti, i risultati di uno sviluppo innovativo verso il futuro e verso la cultura.

L’obiettivo principale dell’azienda è sicuramente operare rispettando l’ambiente in cui cresce e valorizzare le caratteristiche eccellenti di un territorio adatto alla coltivazione di vigneti. Ci impegniamo costantemente nell’approccio sano e corretto dei metodi agricoli e di cantina, mantenendo sempre il controllo su ogni processo produttivo dalla vigna alla bottiglia, indirizzandoci sempre e primariamente verso la qualità dei nostri vini. Ci predisponiamo di utilizzare elementi chiave che mai come oggi sono attuali come il rispetto per i cicli della natura, l’utilizzo di energia alternativa attraverso l’installazione di pannelli solari, il riciclo dell’acqua e l’utilizzo di tecnologie innovative e a basso consumo energetico.

Inoltre, anche la nostra struttura è inserita perfettamente nel territorio che la ospita; è infatti rivestita in assi di legno made in Italy, provenienti da foreste di faggio del Cansiglio, controllate e gestite in modo corretto, e lavorate secondo le lavorazioni artigianali tipiche. Anche le etichette e i  packaging dei prodotti sono a basso impatto ambientale.

La coltivazione biologica non è soltanto un altro dei nostri obiettivi che perseguiamo giorno dopo giorno, ma è sempre stato uno stile di vita, una scelta. Le difficoltà di coltivare in modo biologico si incontrano nel quotidiano, quando le annate critiche ci mettono alla prova e per proteggere l’uva si devono conoscere i sistemi naturali perché non puoi e non vuoi usare fitofarmaci.
E’ un cammino impegnativo e anche la burocrazia è sempre più esigente.
Per fortuna oggi la tecnologia ci aiuta, possiamo rifiutare di utilizzare elementi novici alla pianta, ai frutti e all’aria, proteggendo i nostri vigneti con rame e zolfo. Facciamo prove in campo con gli agronomi, sperimentiamo nuovi prodotti e ci confrontiamo con gli altri. Biologico è una parola che porta in sé concetti molto profondi, di rispetto, conoscenza, benessere e collaborazione. Fra le molte certificazioni ottenute, l’ultima arrivata è quella per il vino vegano.

Una delle nostre maggiori responsabilità è il rapporto con il cliente: da anni collaboriamo commercialmente in mercati italiani e esteri, cercando di intrattenere e mantenere rapporti di fiducia e di trasparenza. I nostri obiettivi principali in questo campo sono il soddisfacimento dei bisogni e delle richieste di mercato e l’elasticità e il dinamismo commerciale per soddisfarle.

La nostra realtà è dinamica e viaggia verso il futuro: ciò che contraddistingue l’intera filosofia aziendale è la puntuale convinzione che l’innovazione e i cambiamenti siano fondamentali per soddisfare i bisogni di mercato e che l’impiego nelle risorse umane rafforzi le fondamenta.

Da sempre è per noi importante valorizzare la cultura del vino, avvicinando a questo mondo anche chi non sembra avere le giuste competenze. Promuoviamo eventi e manifestazioni che avvicinino al mondo del vino e del biologico anche i giovani, in un’atmosfera che non dimentica mai quanto il vino sia anche cultura, condivisione e conoscenza.