Importante investimento della nostra Holding nella terra del Chianti Colli Senesi: Casale III è l’inizio di una storia da custodire!

I confini si sono allargati e una nuova avventura all’insegna del Sangiovese biologico è iniziata!

Grandi novità hanno caratterizzato l’inizio di questo nostro 2022. È con grande orgoglio che vi annunciamo l’acquisizione di Casale III, una tenuta in Val d’Elsa, nel cuore dei Colli Senesi che diventerà il nostro nuovo angolo di paradiso appena fuori dai confini veneti.

Di precedente proprietà della famiglia Borella che dagli anni ’70 ha sempre praticato una viticoltura e un’olivicoltura di tipo biologico, Casale III è il nuovo progetto che ha un preciso obiettivo: diversificare la produzione, portando però in Toscana la stessa filosofia che caratterizza da sempre i vini Pizzolato. Rispetto per la natura e la biodiversità del terreno, produzione biologica garantita e certificata e massima qualità dei vini sono le parole d’ordine anche in questa nuova avventura famigliare.

Una nuova sfida che Settimo Pizzolato ha deciso si raccogliere al volo, avendo alle spalle un’esperienza nel mondo del biologico di oltre 40 anni e con la curiosità di scoprire segreti e nozioni di una terra affascinante, quella toscana e di un vitigno complesso e colmo di storia, il Sangiovese.

 “L’incontro con Giovanni Borella – racconta Settimo Pizzolato – storico proprietario del Casale, si è caratterizzato fin da subito per un profondo e autentico rispetto di tutto il grande lavoro che negli anni è stato svolto in questi meravigliosi vigneti. Abbiamo percepito immediatamente una profonda connessione con questo luogo magico, un angolo di paradiso in Val d’Elsa e con grande naturalezza si è delineato il progetto di Casale III. Qui il nostro desiderio è quello di progredire in una selezionata e piccola produzione biologica di Chianti Colli Senesi DOCG e di olio extravergine di oliva e di dedicarci all’accoglienza degli ospiti e alla cura del territorio, continuando con un’agricoltura sana e autentica. Con grande senso di responsabilità e un bagaglio colmo di sogni e progetti, abbiamo quindi deciso di raccogliere il testimone della famiglia Borella e di traghettare il Casale verso il futuro”.

Casale III, sarà ufficialmente la casa di un nuovo Chianti Colli Senesi DOCG, dal nome “Edoardo Pi”, e di un olio extra vergine d’oliva entrambi prodotti seguendo il metodo biologico e che saranno presto disponibili anche nel nostro e-shop on line.

Felici di aver condiviso la notizia e con la voglia di intraprendere questo nuovo percorso ponendo sempre i valori che ci caratterizzano al centro, vi aspettiamo nel nostro nuovo Casale III di cui potete trovare molte informazioni nel nuovo sito Internet e nella pagina Instagram.