Il nostro progetto “BACK TO BASIC” è stato inserito all’interno della short list di Pentawards 2021.

Grande orgoglio per essere tra i canditati finalisti del concorso internazionale di packaging più prestigioso al mondo!

Fondato nel 2007 da Jean Jacques Evrard e Brigitte Evrard-Lauwereins, il Pentawards è una competizione internazionale il cui obiettivo vuole essere il riconoscimento dell’eccellenza nel design in ogni settore e categoria merceologica, fornendo una fonte di ispirazione e connettendo la comunità globale del packaging.
Il simbolo di questo concorso è il pentagono e lo è per cinque ragioni: il pentagono è la forma del centro storico della città di Bruxelles, dove è stato istituito il concorso, il pentagramma è l’antico simbolo della bellezza, ci sono cinque dita sulla mano, strumento fondamentale per tutti i designer, il Pentawards ha cinque diversi livelli di premiazione (diamante, platino, oro, argento, bronzo) e gli umani hanno cinque sensi da cui prendere ispirazione.

In soli 15 anni questa importante competizione ha ricevuto oltre 20.000 iscrizioni da oltre 64 paesi e ogni anno la Cerimonia di Gala si tiene in una località diversa del mondo. Anche la giuria è internazionale: quest’anno gli oltre 40 membri provengono da oltre 20 paesi e fanno parte dei marchi più famosi e delle agenzie di design più importanti.
E proprio in occasione dell’ultima edizione, il nostro progetto “BACK TO BASIC” è stato inserito all’interno della short list della categoria “Wine dark”. Questo significa che ha superato l’ultimo step prima dell’elezione ufficiale dei vincitori. La nostra etichetta Back to Basic ci ha resi già orgogliosi vincendo poco tempo fa anche l’etichetta d’oro al concorso internazionale del packaging di Vinitaly 2021.
Un grande ringraziamento e i complimenti vanno anche a Stefano Torregrossa, creative director di O’NICE DESIGN STUDIO che ha dato forma concreta alle nostre idee.

Orgogliosi del risultato raggiunto, ma ovviamente vogliosi di portare a casa una medaglia, vi invitiamo a tifare per noi! Stay tuned!