Cambio d’abito per il nostro “Live Bitter Bio”

Un restyling nato per celebrare i colori della tradizione italiana e il cocktail più famoso e iconico del nostro territorio: lo Spritz…purché sia biologico!

Il Bitter, un prodotto che originariamente veniva utilizzato per scopi medici e per curare numerose malattie nel corso del XV e XVI secolo, quando medici e farmacisti si cimentavano nella composizione di formulazioni diverse con le spezie che arrivavano dall’Oriente. Una ricetta che concentra sapientemente i botanicals, varie droghe aromatiche quali genziana, radici di angelica, cardamomo, chiodi di garofano, anice stellato, bacche di ginepro e cannella e che grazie alle sue qualità eupeptiche stimola l’appetito e al tempo stesso facilita la digestione.

Il nostro “Live Bio” è un bitter completamente biologico e vegano certificato, ricavato dalla lavorazione di acqua, zucchero, alcol, estratto di erbe, radici e frutta con un concentrato di ribes nero, mela e carota.
Abbiamo deciso di rinnovare l’etichetta, volendo celebrare i colori tipici della tradizione dei Bitter italiani, diventati sinonimo e caposaldo dell’aperitivo. Tra tutti spicca l’arancione, colore simbolo di questo prodotto, un colore vivace e allegro che porta alla mente i momenti di convivialità e risate con gli amici. La sostenibilità e l’attenzione verso l’ambiente sono sempre al primo posto ed infatti l’etichetta è ottenuta da carta riciclata.

Il Bitter, è l’ingrediente fondamentale per un Negroni, un Americano e ovviamente, è il compagno ideale per il nostro Prosecco biologico, se si vuole ottenere un ottimo Spritz 100% biologico! Interessante anche da provare mixato con succo d’arancia e frutta fresca per cocktail estivi.

La ricetta dello Spritz biologico

Ingredienti:
• 3 parti di Prosecco Biologico Senza Solfiti aggiunti
• 1 parte di Bitter “Live Bio” biologico
• 1 parte di acqua frizzante (o se preferite soda biologica).
• Ghiaccio e una fettina d’arancia

Procedimento: lo Spritz Bio si prepara in un bicchiere rock o in calice grande da vino. È necessario versare un po’ di cubetti di ghiaccio e poi il Prosecco Spumante. Aggiungere l’acqua frizzante o la soda ed infine versare con movimenti circolari il Live Bio per evitare che si depositi solo sul fondo. Lo Spritz è pronto guarnendolo con una fettina d’arancia!

Cheers!