Buono, sano e 100% biologico!

Vi presentiamo il Nostro Spumante Prosecco DOC senza solfiti aggiunti

Tra le referenze della nostra cantina lo Spumante Prosecco Doc con tappo a fungo e senza solfiti aggiunti è sicuramente uno dei vini ai quali prestiamo più attenzione viste le delicatissime fasi che la sua vinificazione comporta. Non è stato facile giungere al risultato che offriamo oggi, ma con tenacia, determinazione e tanto studio e sperimentazione siamo arrivati a produrre un vino equilibrato, sano e buono anche per quei consumatori che, a causa di allergie ed intolleranze all’anidride solforosa, si sono dovuti fino ad oggi privare del piacere di un buon calice di vino.

Tutto ha inizio nei nostri vigneti biologici…

I vigneti biologici di Glera destinati alla produzione del Prosecco DOC senza solfiti aggiunti coprono una superficie di circa 3 ettari e sono tutti di proprietà della nostra azienda agricola. Situati nel retro della cantina, ne selezioniamo personalmente l’uva migliore e la raccogliamo a mano attorno alla prima metà di settembre.

…prende vita in cantina, nell’area di vinificazione…

La produzione del Prosecco DOC senza solfiti aggiunti prevede una tradizionale e unica fermentazione in bianco a partire dal mosto, ma senza l’aggiunta di anidride solforosa. La fermentazione viene quindi attivata con lieviti selezionati, bassi produttori di anidride solforosa, ed avviene ad una temperatura controllata di 14°C in autoclavi di acciaio all’interno delle quali, ad una pressione che raggiunge le 4.5 atm, il vino sosta per circa due mesi.
In seguito, la chiarificazione del vino è eseguita non con prodotti di origine animale, bensì grazie all’utilizzo di un particolare minerale chiamato bentonite e questo fa in modo che il vino sia un prodotto vegano certificato. Il nostro Prosecco raggiunge così solamente 5 mg/lt di solforosa, sprigionando aromi e profumi di mela verde e fiori bianchi. Un vino adatto ad accompagnare con naturale semplicità piatti leggeri o vegetariani e aperitivi ricercati.

…e si conclude con un tocco speciale e sostenibile!

Il packaging del nostro Prosecco DOC senza solfiti aggiunti è accattivante, fresco e molto green: rispecchia in tutto e per tutto l’identità del vino e offre al consumatore un prodotto sano, buono e 100% biologico.
La bottiglia è in vetro leggero con un packaging rispettoso dell’ambiente caratterizzato da una velina, da una legatura a mano e da un’etichetta a basso impatto ambientale in carta riciclata realizzata con il 15% di vinacce dell’uva della cantina e la cui carta rimanente contiene il 40% di fibre riciclate post-consumo e il 45% di cellulosa vergine. La libellula è la testimonial della purezza e della naturalità dei nostri vini senza solfiti aggiunti.

Siete curiosi di assaggiarlo? Trovate il nostro Prosecco Doc senza solfiti aggiunti, certificato Bio e Vegan, nel nostro Wine Shop a Villorba o nel nostro e-shop!